Misure per il credito - emergenza Coronavirus

E' operativo il bando della Regione Emilia Romagna per l’erogazione di contributi alle imprese, finalizzato alla ripresa del sistema produttivo in seguito all’emergenza sanitaria Covid19

Il contributo è destinato a tutte le PMI (con esclusione del settore agricolo) ed i liberi professionisti con unità locale e/o sede legale nel territorio della Regione Emilia-Romagna  che faranno richiesta di finanziamenti con garanzia di GARCOM CONFIDI PIACENZA.

Il contributo consente il rimborso dei costi (interessi passivi, spese istruttoria banca e competenze Confidi), sostenuti dalle imprese per l’accesso a finanziamenti bancari con le caratteristiche di seguito indicate, sino ad un massimo del 3,5% del TAEG (contributo massimo per impresa € 9.000,00):

Beneficiari finali:

PMI, o libero professionista, con unità locale e/o sede legale nel territorio dell’Emilia Romagna, di tutti i settori (eccetto l’agricoltura)

Requisiti:

avere una delibera di concessione del credito con delibera di concessione della garanzia del confidi, con data successiva al 15 settembre 2021

Finanziamento massimo agevolato:

150.000,00 euro

Durata massima del credito:

 

96 mesi, comprensivi di eventuale preammortamento

Durata massima dell’agevolazione sul credito:

36 mesi, comprensivi di eventuale preammortamento

Inizio di validità delle operazioni:

la delibera del confidi deve essere successiva al 15 settembre 2021

Regime d’aiuto

De minimis ai sensi del Regolamento (UE) n. 1407/2013 o art. 54 del d.l. 34/2020 e ss.mm., in caso di impresa danneggiata in seguito alla pandemia da Covid 19

Tipo di contributo:

rimborso totale o parziale del TAEG fino ad un max del 3,5%

Contributo massimo:

9.000,00 euro

Forma tecnica del finanziamento:

Finanziamento a medio termine

Il contributo verrà erogato da GARCOM CONFIDI PIACENZA nei mesi successivi all’erogazione del finanziamento, previa verifica di regolarità contributiva dimostrata con il DURC.

L’iniziativa sarà valida fino ad esaurimento risorse assegnate e, comunque, non oltre il 31 dicembre 2021 (salvo proroga da parte dell’Ente Regionale).

Le aziende, per ricevere informazioni o, per ottenere un preventivo di finanziamento garantito, potranno prendere contatto con il nostro ufficio 0523/711101 oppure scrivere a

SCARICA MODULISTICA DI GARANZIA                

SCARICA MODULISTICA AMMISSIONE A SOCIO